RISTRUTTURAZIONE CHE FATICA!!!

Ciao a tutti, è un po’ che non scrivo ma sono stata impegnata a capire come non spendere i soldi che non ho per questa ristrutturazione. I lavori non sono ancora cominciati, il muratore ha da fare, l’idraulico ha da fare, il geometra ha da fare, insomma si lamentano tutti che non c’è lavoro, che il mercato immobiliare è fermo, i cantieri bloccati, booo li ho presi tutti io quelli che hanno da fare?

 Il fatto è che per risparmiare (e tanto) abbiamo chiamato tutti amici, l’architetto che ci fa le pratiche ha fatto anche il fotografo al nostro matrimonio, l’impresa che segue i lavori di muratori sono amicissimi di Nicola, idem per l’impresa idraulica, perciò non possiamo pretendere troppo, ma va bene così, l’importante è spendere il meno possibile. Io e Nico però non siamo stati con le mani in mano, ci siamo guardati in giro per cogliere delle offerte impedibili, e qui la Ferilli ci è venuta in aiuto, divani a metà prezzo…Beato chi se lo fà il sofà. Pavimenti e rivestimenti scelti (sempre da un’ amica), una sedia comprata in un mercatino a Milano sui Navigli, un’altra ordinata su internet, idem per i tavolini e la toilette per il trucco che purtroppo è arrivata rotta, insomma piano piano, un pezzo qua e uno là la casa prende forma (anche se solo nelle nostre menti).

 Ragazzi giovani con pochi soldi di cosa è sinonimo?

Ma di IKEA no!!!

E qui mi farò dei nemici….cucina scelta!

La cucina da Ikea? Ebbene si, i soldi destinati a questo locale sono pochi e andare a mangiare al ristorante a pranzo e cena costa troppo perciò uno + uno fa STAT.

IMG_3450 Prenons le temp - cucina ikea

Leggendo sui vari blog di gente che si è affidato all’Ikea per tutta la casa si scopre che qualcuno non ha mai mai mai avuto un problema con le ante, con i pomelli o con gli elettrodomestici che tra l’altro non sono marcati ma vengono fatti dalla Whirlpool, Electrolux e Bosch alle quali rivolgersi per l’assistenza, poi invece c’è qualcuno che dal montaggio in poi ha avuto un problema dietro l’altro. Stessa cosa per chi ha comprato una cucina Scovolini, Berloni, o Lube tanto per dire le più famose. Perciò la fortuna non va di pari passo con la qualità.

Per chi non fosse della mia stessa idea vorrei comunque consigliare il programma che viene fornito per la progettazione della vostro spazio cottura Ikea Home Planner 3D di cui vi metto il link

 http://kitchenplanner.ikea.com/IT/UI/Pages/VPUI.htm

 Con questo sistema potete progettare la vostra cucina partendo dalle vostre dimensioni abitative, potete dare spazio alla vostra fantasia e alla vostra idea di comodità…se non avete un marito come il mio. Per chi non lo sapesse la cucina è il suo regno ed ai fornelli fa delle vere e proprie magie perciò una volta progettato l’allestimento ho dovuto sostituire tutti gli elettrodomestici perché quelli scelti da me non erano abbastanza performanti, naturalmente io che non cucino ho guardato più al prezzo e all’aspetto esteriore che alla capacità di cuocere un pollo un otto minuti. Questo programma vi darà un’idea piuttosto precisa di come verrà la vostra cucina, compreso pavimento e rivestimento, in questo modo se andrete da qualsiasi altro fornitore avrete già in mente ciò che volete.

Per tutti coloro che hanno la passione per l’architettura e hanno un po’ di tempo da perdere vi consiglio questo programma

 http://it.homestyler.com/

 è simile a quello sopra citato, con questo però potete progettare la planimetria di tutta la casa inserendo anche oggetti creati da famosi designer.

Come avrete capito i lavori pratici non sono partiti (speriamo nella prossima settimana) ma io e Nico siamo già in viaggio verso la nostra futura casa.

Bacio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...